Si fa presto a dire "funziona": l'intricato caso del riso rosso fermentato - Goal 3

Marco Biagi e Renato Bruni

Dipartimento di Scienze degli Alimenti e del Farmaco 

Sede: ParmaUniverCity Info Point - Sottopasso del Ponte romano 

Argomento: Il riso rosso fermentato, con la sua efficacia contro il colesterolo e le frequenti polemiche, è il modello ideale per capire limiti e pregi degli integratori alimentari, nonché le differenze che hanno, nel bene e nel male, rispetto ai farmaci. Il racconto delle vicende, terapeutiche e di cronaca recente, è per certi versi paradossale: quel che di solito viene presentato come semplice e intuitivo è in realtà assai più complesso e sfaccettato rispetto a ciò che viene percepito come ostico e difficile. Le ricadute delle vicende legate al riso rosso fermentato non riguardano solo le scelte dei consumatori ma anche il futuro delle aziende produttrici. Il futuro di questo ingrediente anticiperà infatti le attese modifiche normative nel settore degli integratori.